ORIENTAMENTO 2024

STUDIARE SCIENZE MOTORIE

Il Corso di Laurea in Scienze Motorie è volto a preparare la figura professionale dedicata all’attività motoria per lo sport. Il corso di Laurea, per chi è interessato studiare Scienze Motorie, è con accesso programmato locale, ossia l’Università gestisce in propria autonomia il concorso.

L’OBIETTIVO PRINCIPALE

Il professionista, che termina l’Università, è in grado di svolgere dell’attività motoria con competenze per definire e gestire programmi a livello individuale e di gruppo. In breve, è capace a gestire in modo integrato e multidisciplinare l’attività motoria e sportiva.

ORGANIZZAZIONE DEL CORSO

Il Corso di Laurea in Scienze Motorie si articola in tre anni, per una totale di 180 CFU. I primi due anni di corso l’attività didattica si concentra su insegnamenti relativi alla formazione di base. L’ultimo anno si concentra sulle attività caratterizzanti, ossia tirocini e attività integrative per aumentare le competenze nel campo del movimento. La laurea si ottiene con la discussione della tesi finale di fronte alla commissione permanente del consiglio di Corso di Laurea.

SCIENZE MOTORIE E LAVORO

Studiare Scienze Motorie significa lavorare in vari campi dell’educazione motoria, nella scuola, nelle palestre, nelle organizzazioni sportive, negli Enti locali, e in vari ambienti pubblici e privati in cui si persegua la promozione della salute attraverso l’attività fisica. Inoltre, dopo la laurea del primo livello, è possibile proseguire iscrivendosi in uno dei Corsi di laurea magistrale del settore motorio sportivo.

DOVE STUDIARE STUDIARE SCIENZE MOTORIE

Il Centro Studi Investimenti Sociali (CENSIS), che elabora e studia da anni la qualità formativa delle università italiane statali e private, ha pubblicato l’elenco dei migliori atenei dove studiare Scienze Motorie.

POSIZIONE ATENEO PUNTEGGIO GENERALE PROGRESSIONE DI CARRIERA RAPPORTI INTERNAZIONALI
1 Torino 103,5 109,0 98,0
2 Udine 103,0 110,0 96,0
3 Bologna 101,5 100,0 103,0
4 Firenze 101,0 97,0 101,5
5 Foggia 101,0 98,0 104,0
6 Cagliari 100,5 91,0 110,0
7 Urbino Carlo Bo 100,0 95,0 105,0
8 Perugia 99,0 96,0 102,0
9 Padova 98,5 106,0 91,0
10 Parma 94,0 104,0 84,0
11 Milano 93,5 103,0 84,0
12 Brescia 92,5 104,0 81,0
13 Roma Foro Italico 92,5 94,0 91,0
14 Verona 92,5 97,0 88,0
15 Ferrara 92,0 107,0 77,0
16 Salerno 91,5 110,0 73,0
17 Roma Tor Vergata 90,5 98,0 83,0
18 Cassino 90,0 96,0 84,0
19 Insubria 90,0 106,0 74,0
20 Palermo 88,5 86,0 91,0
21 Pavia 88,0 94,0 82,0
22 Messina 87,0 101,0 73,0
23 Genova 85,5 85,0 86,0
24 Bari 85,0 103,0 67,0
25 Napoli Parthenope 84,0 93,0 75,0
26 Catanzaro 79,0 88,0 70,0
27 Chieti e Pescara 79,0 80,0 78,0
28 Catania 78,5 91,0 66,0
29 Pisa 78,0 86,0 70,0
30 Molise 77,5 82,0 73,0
31 L’Aquila 76,0 66,0 86,0

COMPILA IL FORM PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI


2024 © CPT EDUCATION S.R.L. | VIA PASTRENGO, 1/BIS, 10128 TORINO TO | PI/CF 10469340011 | REA 1135730