Punteggio minimo per superare il test IMAT

Punteggio minimo per superare il test IMAT

Gli Atenei dove si studia Medicina in Lingua Inglese e il punteggio minimo per superare il test IMAT

Gli atenei italiani che offrono la possibilità di studiare Medicina in lingua inglese sono dodici: Milano, Milano Bicocca, Bologna, Pavia, Roma Sapienza, Torino, Roma Tor Vergata, Napoli Federico II°, Napoli “Vanvitelli”, Siena, Bari, Messina. Come ogni anno gli studenti sono incuriositi da quale sia il punteggio minimo per superare il test IMAT e quale Ateneo abbia il rapporto candidati-posti più favorevole.

Per sapere il punteggio minimo per superare il test IMAT è necessario analizzare la graduatoria dell’anno scorso. I posti disponibili per ciascun ateneo è variabile e soprattutto è presente una distinzione tra gli studenti comunitari e non residenti in Italia e quelli non comunitari non soggiornanti. Per gli studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia i posti disponibili, per l’anno accademico 2018/2019 erano 545.

Dopo la pubblicazione della graduatoria e l’analisi del primo scorrimento possiamo avere un idea del punteggio minimo per essere ammessi a Medicina e Chirurgia in lingua inglese.

Ateneo Graduatoria 2018
Milano 52,2
Milano Bicocca 50,3
Bologna 49,2
Pavia 49,1
Roma Sapienza 47,4
Torino 47,3
Roma Tor Vergata 46,6
Napoli Federico II° 46,2
Napoli “Vanvitelli” 45,6
Siena 45
Bari 44,7
Messina 44,2

NOTA BENE:

I dati che si trovano in questa pagina sono stati pubblicati dal MIUR e estrapolate e elaborate da Dotto. Questa analisi, realizzato dalla nostra redazione, non è ufficiale ma può essere consultata con attendibilità. Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il sito ufficiale del MIUR e il nostro blog.

  • ★ Compila il form per avere maggiori informazioni ★

  • Per ulteriori informazioni sul trattamento dei dati personali, leggi la nostra Privacy Policy.